Casa profumata?Ecco come fare senza addittivi chimici

casa profumata
Casa profumata durante le feste (foto:usinspect.com)

Casa profumata, un must durante le feste

Pochi giorni a Natale, se siete delle maniache della perfezione avrete stilato la lista della spesa, impacchettato meticolosamente i regali e pulito la casa fino a farla brillare. Quando si ospitano i parenti per il cenone natalizio, tendenzialmente si vuole fare bella figura e si curano abbastanza attentamente alcuni dettagli. Personalmente quando entro in casa di qualcuno la prima cosa che noto, una volta entrata nell’ingresso è l’odore che la casa emana. Se c’è profumo di pulito, di fresco oppure di stantio e polveroso. Detesto i profumatori artificiali, mi fanno venire in mente i bagni dei locali che solitamente sono ciechi e alla mercè di tutti. Inoltre l’uso eccessivo di questi profumatori contribuisce ad aumentare l’inquinamento domestico nella casa.Stesso discorso per i deodoranti che contengono i temutissimi ftlati sostanza vietata nel Regno Unito e purtroppo presente in molti giocattoli per bambini.

Stesso discorso per le candele fatte con paraffina artificiale, se utilizzate in mabienti poco ventilati, sono molto pericolose in quanto diffondono toluene e benzene, potenziali agenti cancerogeni. I diffusori a lamella, (per intenderci le boccettine di vetro con inseriti dei bastoncini) invece, sono spesso realizzati con glicole dipropilenico, un ingrediente utilizzato anche per gli antigelo e che è pericoloso per gatti e cani.

casa profumata
Casa profumata con oli essenziali, più in basso la ricetta per un profumatore homemade.(foto:meetup.com)

Meglio preferire sostanze naturali

Non è affatto difficile riuscire a preparare dei profumatori per l’ambiente completamente naturali. Ecco alcune idee che renderanno la vostra casa irresistibile.

1.Far bollire della cannella

Per donare alla propria casa quell’odore di Natale, bastano delle stecche di cannella lasciate bollire in un pentolino, è possibile utilizzare anche quella in polvere, ne occorrerano 3-4 cucchiai abbondanti. Questa soluzione non contiene alcun addittivo ed è molto efficace.

2.Pulite con la frutta

Lo sapevate che si può pulire con il succo di limone? Si può usare per pulire la doccia e rimuovere le macchie di schiuma del sapone e anche il calcare, così come combinare il succo dei limoni con il bicarbonato di sodio per pulire la casa, lascerà un fantastico sentore agrumato e una sensazione di freschezza completamente naturale.

3.Infornate un dolce

Preparate alcuni deliziosi biscotti oppure una torta, e la vostra casa non solo avrà un odore favoloso per tutti gli ospiti presenti, ma avrete anche un dolcetto da dividere tutti. Potete provare la nostra ricetta della torta di mele.

4.Usate i fiori

Possono spesso essere considerati come superflui, ma i fiori donano alla casa un tocco di colore e profumano le stanze; se non amate quelli recisi potete optare per delle piante molto profumate come la lavanda o del gelsomino. Inoltre alcune piante sono perfette per combattere l’inquinamento domestico.
casa profumata
Casa profumata con il lime e il bicarbonato (foto:aliexpress.com)

5. Preparate il vostro profumatore 100% naturale

Occorrono solo una bottiglietta spray, in parti uguali del succo di lime e dell’acqua e un pizzico di bicarbonato. Mescolate tutti gli ingredienti nella bottiglietta et voilà. Inoltre l’azione del lime unita a quella del bicarbonato è ideale per neutralizzare i cattivi odori.

6. Prepara dei sacchettini profumati

Potete riciclare i sacchettini delle bomboniere oppure cucirne di vostri con degli avanzi di stoffa e riempirli con un mix di erbe, fiori e spezie da inserire negli armadi e nei cassetti.

Insomma non sono necessari costosi aromi artificiali o diffusori per far profumare la vostra casa di pulito.

Precedente Tea alla curcuma, una bibita che dona energia Successivo Questa semplice azione può cambiare il mondo

Lascia un commento


*