McDonald’s, veggie burger in Italia entro la fine dell’anno

Arriva in Italia in veggie burger di McDonald's (fonte: frugivoremag.com)

Arriva in Italia in veggie burger di McDonald’s (fonte: frugivoremag.com)

Cresce, anno dopo anno, il numero di vegani in Italia che, con la cifra di un milione e mezzo, rappresentano una nicchia di mercato molto importante. A questa crescita significativa non potevano rimanere indifferenti le grandi catene di distribuzione, che hanno iniziato a dedicare reparti specifici alla scelta veg, ma anche le aziende italiane specializzate in latticini come, ad esempio, la Granarolo, che recentemente ha lanciato sul mercato una linea di bevande vegetali e prodotti a base di riso e soia.

Il veggie burger di McDonald’s.
Naturalmente, se ne sono accorte anche le grandi multinazionali come McDonald’s, il colosso dei fast food che prevede di lanciare in Italia, entro la fine dell’anno, il veggie burger che ha già riscosso un discreto successo in diversi paesi del mondo, primo fra tutti l’India.
Nella nazione con il più alto numero di vegetariani al mondo, infatti, le esigenze alimentari di hindu e musulmani hanno spinto l’azienda ad aprire ristoranti con menu senza carne dove spiccano proposte come il gettonatissimo McVeggie, un panino farcito con una crocchetta speziata e panata di piselli, carote, fagiolini, cipolle, patate, cipolla e condito con lattuga e maionese senza uova, il Veg Supreme McMuffin, con ripieno di spinaci e mais, e il piccante Masala Grill Veg.

La nuova proposta veg di McDonald’s è stata apprezzata anche in paesi dove il consumo di carne è molto alto come la Germania e la Svizzera, rispettivamente con il Veggie Burger e il Vegi Mac, ma in Italia, dove diventa sempre più facile trovare alternative vegane sane nei menu di molti ristoranti, bar, pizzerie, gelaterie, avrà lo stesso successo?

Francesca Cavallo

foto: frugivoremag.com

Lascia un commento


*