Minestra di fave con cicorietta e pane croccante

(foto: agricolapiano.com)
(foto: agricolapiano.com)

La prima volta che ho assaggiato questo piatto, me lo aveva preparato un’amica pugliese, originaria di Fasano.
Non sono mai stata una fan delle fave, ogni tanto a casa le cucinavo con le patate e il rosmarino e preparavo una vellutata ma la fantasia si concludeva li. Questo piatto però mi è piaciuto davvero tanto, al punto che ho iniziato a cucinare le fave solo in questo modo. La preparazione è molto semplice, bisogna solo avere pazienza quando si sbucciano le fave ma poi si prepara quasi da sola.

Ingredienti:
1kg di fave fresche
1 kg di cicoria selvatica
Olio d’oliva
Sale e pepe

Procedimento:
Sbucciare le fave e cuocerle in una pentola con abbondante acqua salata per 40 minuti circa. Per essere sicuri che le fave siano pronte, il liquido di cottura deve essere quasi completamente assorbito e le fave devono risultare molli.
Una volta pronte, trasferire le fave in un piatto da portata e lasciarle riposare per una mezzora, per farle rapprendere. Aggiungete il pepe e pulite la cicoria, lavatela e lessatela in acqua salata per 15 minuti. Scolate la cicoria e strizzatela.
Servire sui piatti la cicoria e al centro un paio di cucchiai di fave. A piacere spolverate sopra del coriandolo e del peperoncino in polvere.
foto: agricolapiano.com

Ricette Veg , , ,
Suzanne Piana

Informazioni su Suzanne Piana

Classe 1987, di origine lecchesi nel 2008 si trasferisce a Torino per studiare Storia dell'Arte. Appasionata di cucina, design e sostenibilità detesta i cafoni che non fanno la raccolta differenziata e le persone incoerenti. Adora leggere e cucinare per le persone che ama. Multitasking per natura ha un compagno che la sostiene, un figlio di soli 6 mesi che fa troppe pernacchie e una gran voglia di di esprimersi.

Precedente Grande moda a piccoli prezzi? Provate con Armadio Verde Successivo Salsa Guacamole alle fragole

Lascia un commento


*