Zuppa detox di fagioli mung e spinaci

zuppa detox di fagioli mung e spinaci

Zuppa detox di fagioli mung e spinaci: il piacere di disintossicarsi in pieno inverno

Con questa zuppa detox di fagioli mung e spinaci potrete iniziare a ripulire il vostro organismo.

Sappiamo tutti come questi ritmi di vita frenetici siano fonte di forte stress per noi e soprattuto per il nostro organismo. Quando ci abbuffiamo troppo il nostro corpo risulta appesantito e facciamo fatica a concentrarci, a dormire. Il nostro corpo ci sta dicendo di rallentare e di prenderci cura di noi stessi. Secondo l’Ayurveda indiana i periodi di depurazione dell’organismo fanno molto bene ed è proprio dalla tradizione indiana che ho preso spunto per questa ricetta detox. Trovo che le zuppe calde siano molto confortevoli e che i periodi di disintossicazione siano assolutamente necessari. Insomma quando mangiamo secondo la nostra costituzione, quando riusciamo a sentire cosa il corpo ci comunica allora siamo in sintonia non solo con il nostro corpo ma anche con ciò che ci circonda. La combinazione tra i fagioli mung e gli spinaci rende questa zuppa densa di sapore, ricca di proteine e molto nutriente. Questa ricetta vi aiuterà a ripulirvi e a perdere peso.

Ingredienti

3 cucchiaio di olio d’oliva

200 gr. di datteri

100 ml di acqua

1 cucchiaino di zenzero fresco tritato

2 spicchi d’aglio tritati

3 cucchiaini di cumino in polvere

1 cucchiaino di cardamomo in polvere

2 cucchiai di succo di limone

4-5 grani di pepe nero

2 porri

2 coste di sedano

180 gr. di fagioli mung

200 gr. di spinaci (già lessati)

1 carota

1 litro di brodo vegetale

Procedimento

La sera prima preparate la pasta di datteri. Mettete i datteri in un barattolo e copriteli con l’acqua. Chiudeteteli con il coperchio, agitate bene e lasciate riposare tutta la notte. l’indomani inserire i datteri e l’acqua in un robot da cucina e frullate il tutto fino ad ottenere una purea molto liscia. Inserite il composto in una vaschetta di plastica e conservatelo in frigorifero. Mettete a cuocere i fagioli mung (precedentemente lasciati a bagno per 8 ore) in abbondante acqua salata. Mondate i porri, le coste di sedano e la carota. A parte lavate e lessate gli spinaci. In una pentola molto capiente aggiungete l’olio d’oliva e lascaite soffriggere le verdure a fuoco basso insieme al mix di spezie, e a 2 cucchiai di pasta di datteri per 5- 10 minuti(;fatta eccezione per gli spinaci). Ora aggiungete gli spianci e il brodo. Lasciate cuocere per qualche minuto, aggiungete i fagioli mung già lessati e lasciate che i sapori si incorporino tra di loro. Frullare la zuppa con il minipimer. Al momento di servire potete aggiungere dei pezzetti avocado o dei semi di zucca e delle noci tritate. Ecco pronta la zuppa detox di fagioli mung e spinaci.

 

 

 

 

 

Ricette Veg / , , ,
Suzanne Piana

Informazioni su Suzanne Piana

Classe 1987, di origine lecchesi nel 2008 si trasferisce a Torino per studiare Storia dell'Arte. Appasionata di cucina, design e sostenibilità detesta i cafoni che non fanno la raccolta differenziata e le persone incoerenti. Adora leggere e cucinare per le persone che ama. Multitasking per natura ha un compagno che la sostiene, un figlio di soli 6 mesi che fa troppe pernacchie e una gran voglia di di esprimersi.

Lascia un commento


*